09.11.2009 - 09.11.2017.... da 8 anni insieme a voi. Auguri al nostro blog del Comprensorio

sabato 15 luglio 2017

Rieccoli ! Dopo un periodo di latitanza sono stati avvistati i famosi 20 milioni per la SP 25 Arsanise/Catanzaro e la messa in sicurezza dell'acquedotto di Santa Domenica.



Dopo un lungo periodo di latitanza sono stati avvistati i famosi 10 milioni per la strada SP25 per precisione a Taverna più esattamente in un bel comunicato stampa del PD cittadino dove con vibrante soddisfazione si elogia il buon operato del governatore Oliverio. Sembra che i fondi saranno nuovamente disponibili sperando che questa volta lo siano veramente ( I fondi furono a suo tempo messi a disposizione dalla giunta guidata da Wanda Ferro ma dopo furono dirottati come somma urgente nella provincia di Cosenza)
10 milioni per un nuovo tracciato a fondovalle più 10 milioni per la messa in sicurezza dell'acquedotto che disseta gran parte della città di Catanzaro
SP25 Bivio Arsanise/ Catanzaro questa strada di circa 15 km  rappresenta un fattore vitale per il tessuto del territorio il quale già molto fragile, senza un valido collegamento con il capoluogo questo territorio  rischia  di morire. 
Con un importo pari a 20 milioni di euro di cui : ( 10 per gli interventi sull'acquedotto di Santa Domenica, 5 per le opere stradali, 5 per gli interventi di sistemazione idraulico fluviale) 
Siamo felici che il PD di Taverna si adoperi seguendo l'evoluzione dei finanziamenti sperando che non questa volta sia la volta buona per vedere finalmente il cantiere aperto e non l'ennesima promessa da marinaio. Un plauso alla sezione del PD vi raccomando non abbassate la guardia il comprensorio tutto ha bisogno che finalmente la martoriata SP25 sia finalmente messa in sicurezza.  




il comunicato stampa del PD di Taverna CZ
"Stamane abbiamo appreso , dopo ripetuti contatti con l'Assessorato ai Lavori Pubblici, che sono disponibili 20 milioni di euro, recuperati dai fondi PAC, grazie al lavoro della dalla giunta Oliverio, per la messa in sicurezza dell'Acquedotto di Santa Domenica ed il finanziamento per la sistemazione definitiva della Strada Provinciale 25, Janò-Arsanise. Un risultato su cui il Partito Democratico di Taverna, già lo scorso mese di febbraio, in riferimento all'incontro avuto tra il segretario del circolo PD di Taverna, Marco Gentile , i sindaci di Taverna - Sebastiano Tarantino, Zagarise - Domenico Gallelli, Albi - Gigi Piccoli, con Domenico Giampà e all'Assessore Roberto Musmanno, che aveva ricevuto rassicurazioni sulla .......
disponibilità del reperimento delle somme necessarie all'intervento da parte della Regione Calabria. Ottenuto questo importante risultato, attendiamo ora, la presentazione del progetto definitivo da parte della Provincia di Catanzaro. Nei prossimi giorni, in concerto con i sindaci presilani Domenico Gallelli, Sebastiano Tarantino e Gigi Piccoli, insieme ad i segretari dei circoli PD della Presila catanzarese, avvieremo altre iniziative per tenere alta la pressione sugli enti che ora debbono, ed alla svelta, completare gli interventi progettuali ed appaltare i lavori." 
La segreteria Circolo PD - Taverna

                                                                               Sellia racconta il Comprensorio

8 commenti:

  1. non ci credo se non iniziano i lavori non ci creo

    RispondiElimina
  2. un grazie veramente forte al pd di taverna che non ha mai abbassato la guardia combattendo anche con chi doveva essere alleato
    giovanni

    RispondiElimina
  3. L'unica verità che conosciamo tutti è che Oliverio si ha fregato i soldi per darli alla sua amata Cosenza

    RispondiElimina
  4. A che servono parchi attrattive siti vari se poi manca la strada?

    RispondiElimina
  5. mentre i famosi sindaci di sellia, magisano, sorbo etc che fanno.....

    RispondiElimina
  6. Il sindaco di magisano ha portato quasi 4000 consensi ad oliverio. Credo CGE l'operato del presidente tiene conto anche di questo non solo dei circoli PD. A sorbo il sindaco non c'è. Benedetta ignoranza....anonima

    RispondiElimina
  7. Si ringraziamoli pure!!!!!Dopo che se li sono fregati adesso sono usciti fuori!!!! Di cosa li rimgraziate?

    RispondiElimina
  8. E' vero perchè ringraziarli, sono strapagati per questo!!! E' il loro dovere interessarsi delle problematiche dei cittadini purtroppo dobbiamo constatare che non fanno mai il loro dovere se non in rare eccezioni!!!!!!

    RispondiElimina