dal 2009 insieme a voi



Invia le tue segnalazioni, articoli, foto a: selliaracconta@gmail.com oppure su facebook zagorsellia .

sabato 20 ottobre 2012

Attenzione l'acqua all'interno del territorio di Albi risulta inquinata. Il comune sospende l'erogazione dopo i rilievi dell'Arpacal




Articolo tratto dal "Quotidiano della Calabria"

9 commenti:

  1. l'unica cosa buona che era rimasta era proprio l'acqua mo siamo a posto!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. santi paroli puru l'acqua mo

    RispondiElimina
  3. Tranquilli tra poco tutto torna alla normalita, il vice sindaco di Albi sta lavorando per questo, vi prego non disturbatelo altrimenti i tempi si allungano.I colifecali li sta setacciando con il colino.

    RispondiElimina
  4. Le fontane pubbliche ad ALBI e SAN GIOVANNI continuano ad erogare acqua inquinata,e nessuno si è preoccupato a chiudere i rubinetti, visto che non viè affisso alcun avviso di non potabilità.Questa è delinquenza.

    RispondiElimina
  5. Tranquilli, il vice sindaco di Albi sta lavorando, lasciatelo in pace, non distraetelo, ma soprattutto non parlategli.In questo momento ogni attimo può essere quello giusto alla risoluzione del problema.

    RispondiElimina
  6. ogni mondo e' paese,,,,,,, può succedere che vi sia un episodio del genere, purtroppo quando capita in alcuni paeselli si gioca sulla speculazione politica (vedi Zagaris ) un anno fa! ora cosa farà il capo della coccinella sempre dello stesso paesello farà chiudere i rubinetti al suo di paesello? l'avviso e' stato tempestivo! non rischiano i suoi paesani un intossicazione da coliformi, ragazzi si parla di Salute Pubblica.

    RispondiElimina
  7. riferito all'ultimo anonimo: che cosa vuoi dire?

    RispondiElimina
  8. E' risaputo che dopo una stagione di incendi e di altrettanti interventi di mezzi antincendi soprattutto elicotteri e canadair le falde acquifere vengono inevitabilmente contaminate sia per le varie soluzioni ignifughe usate nelle miscele con l'acqua di spegnimento sia per l'effettivo danno che un incendio provoca all'ecosistema stesso
    se lo so io puo' anche saperlo un sindaco e chi insieme a lui governa
    a Zagarise si e' discusso molto di una storia simile perche' mentre nessuno era stato informato su facebook alcune persone vicine al sindaco facevano commenti poco seri sulla situazione
    anziche' preoccuparsi di divulgare la notizia e rendere un servizio alla comunita'
    si facevano commenti del tipo... io bevo rocchetta ...io bevo uliveto etc etc...
    MA QUALE SPECULAZIONE POLITICA!!

    RispondiElimina
  9. Se partecipereste ai consigli comunali quando si parla di acqua e fognature vi rendereste conto che tra gli amministratori attuali e il tecnicuccio che avete il comune fa pena, una massa di incompetenti ed arroganti, presuntuosi ed allo stesso tempo ignoranti per loro è più difficile gestire albi che non il suo sindaco Roma.
    Ma il tecnico è stato messo a concorso o come in quel comune???

    RispondiElimina

Sellia racconta il Comprensorio 2009 Tutti i commenti sono moderati in automatico