dal 2009 insieme a voi



Invia le tue segnalazioni, articoli, foto a: selliaracconta@gmail.com oppure su facebook zagorsellia .

mercoledì 31 ottobre 2012

Sellia il rudere dell'ex asilo diventerà presto un attrezzato ostello della gioventù




Articolo tratto dal Quotidiano dela Calabria

12 commenti:

  1. ma se non esiste neppure una strada per arrivarci

    RispondiElimina
  2. complimenti finalmente quel brutto rudere viene ristrutturato come asilo penso che ha funzionato per una decina d'anni circa

    RispondiElimina
  3. speriamo che una volta realizzato venga gestino da persone capaci competenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la gestione diamola a quelli di orme nel parco più capaci di loro difficile trovarne di più competenti

      Elimina
  4. il nostro paese reale muore mentre lui pensa al suo paese dei balocchi

    RispondiElimina
  5. rodete perche tanti lavori a sellia non si sono mai visti in 30 anni

    RispondiElimina
  6. tutti a copiare, adesso si parla di ospitalità diffusa anche a Sellia, come mai i sinistroidi non dicono che questo sindaco che sta copiando tutto da Zagarise non e' un matto! forse la mente fantasiosa che ha previsto tutto ciò e ci lavora da tanti anni tanto matto non e', visto che viene scopiazzato in tante cose!!!!!!( borgo divertimento, arrampicate.....ostello........ecc), Bravo sindaco Zicch......incominci anche tu a capire quale filone bisogna seguire per poter lasciare qualcosa di buono.

    RispondiElimina
  7. ma non scherziamo!!! se andiamo a leggere i vari progetti finanziati di recente vediamo che tutti i nostri comuni puntano sui parchi divertimenti invece di puntare sul patrimonio artistico culturale paesaggistico salvando i centri dal degrado e abbandono tutti questi luna park non ci porteranno da nessuna parte

    RispondiElimina
  8. Noto con piacere che cio' che accade nel nostro paese finisce per diventare argomento di discussione anche quando si parla di notizie che riguardano i comuni vicini. Nel bene e nel male Sellia e' uscita fuori dall'anonimato e viene presa a modello o a paragone per centri ben più grandi e popolosi. A Crichi si parla di Sellia, a Sellia Marina si parla di Sellia, a Magisano si parla di Sellia, ora anche a Zagarise su presunti "plagi" amministrativi. In soli tre anni il sindaco Zicchinella e' riuscito a far parlare del nostro comune ben oltre i nostri limitati confini. La differenza con altri centri e' che davvero tante cose sono state reaalizzate (internet gratis,gemellaggio con Creta, premio poesie,festa anziani, sala cinema, ecomuseo, villa venere, illuminazione e copertura campetto, teleferica, centro raccolta differenziata,ostello...)In pochissimi anni e dopo decenni di assoluta paralisi. Non tutto cio' che e' stato fatto lo condivido, ma non posso, non possiamo dire, che il sindaco e la sua amministrazione Zicchinella non si sia impegnato. E poi a differenza di tanti altri sindaci mestieranti della politica Zicchinella, apprezzato professionista, non ha tratto nessun profitto per lui ed i suoi familiari dal ruolo che ricopre. Cosa non da poco.

    RispondiElimina
  9. Il solo fatto di recuperare un rudere che faceva "bella" mostra di se in pieno centro storico e meritorio a prescindere dal suo nuovo utilizzo. Per la strada di accesso so di un apposito finanziamento in arrivo.

    RispondiElimina
  10. cosa noti con piacere? tutto ciò che voi state facendo da tre anni,da noi sono già dieci,quindi, per tutto quello che c'è dietro siamo AVANTI nel tempo! nulla contro Zicchinella che poi lo conosco, anche gli altri Sindaci sono degli Apprezzati professionisti, la tua ironia e' decisamente ridicola, solo che, (nessuno e' profeta in Patria), tutti lavorano non solo il tuo sindaco! Cosa di pochi.

    RispondiElimina
  11. Non può che farmi piacere sentire che anche i piccoli comuni del nostro circondario (mi riferisco non solo a Sellia ma anche ai comuni limitrofi o comunque vicini) si stanno attrezzando in qualche modo e diciamo pure "eppur si muove", Quello che non capisco è il ripetere sempre e solo la parola il Sindaco. Ma costui amministra da solo? E gli altri non contano? Non esistono. Mai sentita una menzione per un qualche selliese. Selliesi dove siete? Tutto ai forestieri, dai lavori ad altro.

    RispondiElimina

Sellia racconta il Comprensorio 2009 Tutti i commenti sono moderati in automatico